Cinque modi originali e veloci per usare la frutta secca

Pubblicato il 22 Feb

La frutta secca è ricca di proprietà e benefici, una vera riserva di protezione naturale per l’organismo. In questo articolo scopriamo cinque modi originali e veloci per utilizzarla, in cucina e non solo: un gustoso pesto a base di mandorle o pistacchi, un infuso energizzante con le bacche di goji, una maschera viso ai semi di lino e uno scrub esfoliante ai semi di chia.

 

  1. Pesto di mandorle e rucola

Il pesto è un condimento versatile, che può essere realizzato in tante varianti: quello a base di rucola e mandorle e particolarmente delicato, perfetto per la pasta e come crema da accompagnare a secondi piatti.

Per preparare circa 400 g di pesto occorrono:

  • 80 g di rucola
  • 50 g di pecorino
  • 30 g di mandorle pelate
  • 150 g di olio extra vergine d’oliva
  • sale e pepe q.b.

Frullate tutti gli ingredienti nel frullatore, fino ad ottenere una crema omogenea. Conservate in frigorifero fino all’utilizzo.

 

2) Pesto di pistacchi

Il pesto di pistacchi ha un gusto particolarmente aromatico: oltre ad essere un condimento per la pasta, si presta bene ad essere utilizzato come crema per crostini e bruschette, ideale quindi per aperitivi e antipasti.

Per preparare circa 400 g di pesto occorrono:

  • 200 g di pistacchi sgusciati (non salati e non tostati)
  • 35 g di grana padano grattugiato
  • scorza grattugiata di mezzo limone
  • mezzo spicchio d’aglio (se lo gradite)
  • 100 ml di olio extra vergine d’oliva
  • 100 ml acqua
  • 3 foglie di basilico
  • sale e pepe q.b.

Portate a bollore una pentola d’acqua e versate i pistacchi sgusciati: cuocete per circa 5 minuti (la buccia si deve ammorbidire), poi eliminate la buccia e inserite i pistacchi in un frullatore, insieme a olio, grana padano, basilico, aglio, scorza di limone. Frullate solo per qualche istante, aggiungete quindi l’acqua, il sale e il pepe e frullate nuovamente fino ad ottenere una crema omogenea. Conservate in frigorifero fino all’utilizzo.

 

3) Infuso alle bacche di goji, arancia, zenzero e chiodi di garofano

Ideale nei mesi invernali, questo infuso unisce le proprietà antiossidanti delle bacche di goji a quelle dell’arancia, particolarmente ricca di vitamina C, dello zenzero e di chiodi di garofano: un mix di gusto ed energia, perfetto per aumentare le difese del corpo contro i malanni della stagione fredda.

Per due tazze di infuso, portate a bollore l’acqua necessaria in un pentolino; a fuoco spento aggiungete la scorza d’arancia a listarelle, 6 chiodi di garofano, qualche cubetto di zenzero fresco e una spruzzata di succo d’arancia. Riaccendete il fornello e lasciate in infusione a fiamma bassa per 10 minuti, poi separate la parte liquida dagli aromi e versate nelle tazze; completate aggiungendo una manciata di bacche di goji (da mangiare insieme all’infuso) e un cucchiaino di miele.

 

4) Maschera viso ai semi di lino

Questa maschera per il viso ha un effetto tonico, rilassante, idratante e contribuisce ad ammorbidire le linee del viso e le piccole rughe.

Per prepararla occorrono:

  • 2 cucchiai di semi di lino
  • 1 cucchiaio di miele
  • 2 cucchiai di crusca di frumento
  • una tazzina di acqua calda

Macinate i semi di lino e mescolate tutti gli ingredienti in una ciotola, fino ad ottenere un composto omogeneo. Applicate sul viso e massaggiate con movimenti circolari. Lasciate agire per 5-10 minuti e risciacquate bene con acqua.

 

5) Scrub esfoliante ai semi di chia

I semi di chia possono agire come esfoliante delicato e naturale della pelle, grazie alla loro forma e alla piccola dimensione. Per creare uno scrub per il viso, mescolate una mezza tazza di olio di cocco (possibilmente extra vergine) e un cucchiaio di succo di limone con 2 cucchiai di semi di chia.

Bagnate il viso con una spugna imbevuta d’acqua e applicate lo scrub, massaggiando delicatamente. Lasciate agire per 2 minuti, poi rimuovete con una spugna o un panno umido; sciacquate bene il viso con acqua fredda.

 

Fonti

http://www.lozenzerocandito.it/2015/08/pesto-di-rucola-e-mandorle.html

http://ricette.giallozafferano.it/Pesto-di-pistacchi.html

http://specchioedintorni.it/ricette/infusi-e-tisane/2014/02/01/infuso-bacche-goji-arancia-zenzero-chiodi-garofano-raffreddore-tosse_6102

http://www.donnaclick.it/bellezza/9513/maschera-viso-ai-semi-di-lino-un-lifting-naturale-contro-le-rughe/

http://ilovefoods.it/2013/04/scrub-esfoliante-ai-semi-di-chia/

http://it.wikihow.com/Usare-i-Semi-di-Chia