La dieta con le noci e come mantenersi in forma

Pubblicazione 13 Ott 2014

La dieta con le noci e come mantenersi in forma

Noci sgusciate

L’infarto costituisce nella nostra società uno dei più importanti problemi di salute pubblica: mediamente per infarto muoiono un uomo ogni tre e quasi una donna ogni quattro.

Dell’infarto e più in generale della cardiopatia ischemica, si stanno occupando numerose équipe di ricercatori in tutto il mondo e questo ha consentito di mettere a punto farmaci ed interventi chirurgici estremamente efficaci.

Tuttavia il problema infarto è ancora lungi dall’essere risolto.

Io stesso in ventitré anni di vita ospedaliera, quando dovevo risolvere questa che è la più comune emergenza medica  ho prescritto cure simili.

Ma in quegli anni, aiutando migliaia di vittime dell’infarto, mi sono convinto che era molto meglio prevenire l’attacco di cuore piuttosto che curarne le conseguenze.

E mi è stato altrettanto chiaro che le misure preventive, per essere accettabili e assolutamente non pericolose, dovevano avere un approccio naturale e salutare.

Mentre altri stili di vita, in particolare il fumo, giocano un ruolo importante, c’è un abbondante casistica medica che dimostra come anche la nostra dieta occidentale con il suo alto livello di colesterolo, rappresenti una delle più importanti cause del sempre maggior numero di attacchi cardiaci che ci troviamo a fronteggiare.

Questo è il motivo per cui mi sono interessato agli studi condotti presso la Loma Linda University, studi che suggeriscono come integrando la dieta con le noci californiane, si può ridurre drasticamente il livello di colesterolo nel sangue, e di conseguenza ridurre i rischi di attacchi cardiaci.

 

Informazione prese da libro: La dieta con le noci e come mantenersi in forma del Dott. Frank Ryan