Mandorle: benefici, varietà, valori nutrizionali e dove trovarle.

Pubblicazione 15 Set 2020

Mandorle: benefici, varietà, valori nutrizionali e dove trovarle.

mandorle-proprietà-e-benifici

Mandorle

Gustose e versatili le mandorle fanno parte della tradizione gastronomica di moltissime regioni italiane: prima fra tutte sicuramente la Sicilia con la tipica pasta di mandorle, ma sono anche uno degli ingredienti fondamentali degli amaretti lombardi, dei taralli sugna e pepe napoletani, dei cantucci toscani e di moltissime altre ricette, sia dolci che salate.

In questo articolo cercheremo di illustrare le caratteristiche principali delle mandorle e ad imparare qualche segreto in più su questi buonissimi semi ricchi di sostanze nutritive:

Aspetti botanici

La mandorla è il frutto di un albero molto longevo, il Prunus Amygdalus, appartenente alla famiglia delle Rosaceae, che raggiunge anche altezze di circa dieci metri con i fiori bianchi o leggermente rosati a cinque petali.

Nell’antichità la pianta si diffuse prima in Grecia e in seguito in Italia, Francia e Spagna.

Nella mitologia greca al mandorlo veniva attribuito il significato di speranza.

I Romani conoscevano il mandorlo con il nome di “noce greca” e già veniva citato da Virgilio e Orazio nei loro manoscritti.

Nel Nord America l’introduzione del mandorlo risale al XVI secolo, mentre in Cile la pianta è arrivata nella seconda metà del XVII secolo.

In Italia, oggi, la coltura delle mandorle italiane è diffusa soprattutto nelle regioni meridionali e in particolare in Puglia e Sicilia, sebbene alcune coltivazioni siano presenti anche in altre regioni come la Sardegna, l’Abruzzo, la Calabria, la Basilicata e la Campania.

 

I frutti

I semi del mandorlo sono da sempre considerati divini perché protettori della verità, infatti il loro guscio forte e duro custodisce il seme-verità conoscibile solo se si riesce a spaccare la scorza.

Il frutto presenta infatti due strati:

  • Un involucro esterno carnoso, chiamato mallo, di colore verde, generalmente coperto da peluria ma in alcuni casi può essere anche glabro.
  • Un guscio legnoso piuttosto spesso costituito da due lamine: quella esterna ricca di strie e di pori, quella interna più sottile, compatta e levigata che contiene al suo interno il seme o mandorla.

La mandorla è un frutto di colore variabile dal marrone all’ocra ed è ricoperta da una pellicina esterna detta perisperma, che può essere liscia o rugosa.

Una divisione che spesso si fa è quella fra mandorle dolci, idonee al consumo alimentare e più conosciute ed utilizzate anche in cosmetica, e mandorle amare, non idonee al consumo umano in quanto contengono amigdalina, una sostanza tossica.

 

A volte capita che all’interno di una confezione di mandorle dolci ve ne siano alcune amare, ma perché questo avviene?

Il motivo è che le mandorle amare crescono in piccole quantità direttamente sulle piante che producono anche le mandorle dolci, questo significa cioè che la stessa pianta di mandorle produce sia mandorle dolci che alcune mandorle amare. Questo fenomeno avviene perché per ottenere piante più resistenti e produttive succede che i mandorli vengano “innestati” su piante più antiche, il cosiddetto mandorlo selvatico o mandorlo amaro. Può capitare che la pianta originaria riesca a produrre qualche frutto che, essendo morfologicamente indistinguibile dalle altre mandorle, viene raccolto assieme alle mandorle dolci e finisce quindi sul mercato.

Nonostante le mandorle amare siano considerate tossiche per l’uomo in caso di ingestione non c’è comunque da preoccuparsi: in un adulto un’intossicazione da amigdalina può sopraggiungere in seguito al consumo di 50-60 pezzi, un quantitativo molto elevato.

I malli e gusci delle mandorle vengono considerati sottoprodotti di scarto che, una volta ridotti in farine, possono essere utilizzati nell’alimentazione dei bovini. I gusci legnosi sono inoltre utilizzati anche come materia prima per la costituzione di pellet per il riscaldamento a biomassa e rappresentano degli ottimi sostituti dei pellet di segatura di legno.

 

Produzione e lavorazione

La produttività della pianta di mandorlo aumenta con l’età fino a raggiungere il massimo verso i diciotto anni: 75-90 quintali di mandorle con mallo e guscio per anno.

Le mandorle possono essere raccolte in tre momenti dell’anno:

  • Primavera: per il consumo dei frutti interi freschi. La raccolta è antecedente alla lignificazione del guscio.
  • Inizio estate: per un consumo del seme fresco previa smallatura e sgusciatura, quando i semi hanno raggiunto lo stato solido.
  • Piena estate: per un consumo come seme secco intero o lavorato previa smallatura e sgusciatura. In questo caso i frutti hanno raggiunto la maturazione sull’albero.

Per i primi due impieghi, il metodo di raccolta avviene in maniera manuale tramite bacchiatura, che consiste nel favorire la caduta dei frutti dai rami percuotendo le piante con pertiche di legno; per il consumo dei semi secchi invece la raccolta avviene prevalentemente con sistemi meccanici. Il consumo maggiore è sicuramente quello del seme secco che ricopre circa il 92% della produzione mondiale di mandorle.

La mandorlicoltura mediterranea e asiatica si articola per la maggior parte in mandorleti di piccole dimensioni a gestione familiare, il che rende difficile sostenere i costi di meccanizzazione e quindi di abbassare il costo del prodotto, a differenza della mandorlicoltura californiana dove la meccanizzazione ha in gran parte sostituito la manodopera permettendo un abbassamento dei prezzi.

Una volta smallate ed essiccate le mandorle vengono lavorate con processi più o meno articolati in base al prodotto che si vuole ottenere: sono infatti commercializzate mandorle in guscio, sgusciate, pelate, affettate, in bastoncini e in granella.

 

Caratteristiche commerciali

Oggi, il maggiore produttore mondiale di mandorle è la California, seguita da Spagna e Italia.

Mentre per le mandorle in guscio non esiste calibro, ma vengono classificare in base a categorie specifiche, la classificazione delle mandorle sgusciate avviene tramite l’identificazione del calibro e l’analisi dei difetti (frutti graffiati, frutti rotti, corpi estranei, danni, raggrinzimento, ecc.).

Esistono moltissime varietà di mandorle, ognuna con le sue caratteristiche, e ogni paese produttore ha la sua varietà “di punta”:

  • In California la varietà più coltivata è la Non Pareil che da sola rappresenta il 50% della produzione americana.
  • In Spagna, il secondo produttore mondiale dopo gli USA, le varietà più coltivate sono la Largueta, utilizzata soprattutto nella produzione di confetti, e la Valencia.
  • In Italia la varietà di mandorle più coltivata è la varietà Tuono, originaria della Puglia.

 

Valori nutrizionali

Le mandole sono un’ottima fonte di proteine vegetali, seconde solo alle arachidi infatti 100g di mandorle forniscono circa 22g di proteine! Oltre a questo, sono ricche di ferro che contribuisce a diverse funzioni nell’organismo fra cui la formazione dei globuli rossi e, di conseguenza, al normale trasporto dell’ossigeno nel sangue. Grazie a questa azione sul trasporto dell’ossigeno il ferro contribuisce, insieme al magnesio di cui le mandorle sono ricche, anche alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento. Inoltre, le mandorle sono anche ricchissime di rame e zinco, due minerali che insieme contribuiscono al mantenimento e alla pigmentazione di capelli, pelle e unghie in salute. L’olio di mandorle dolci, inoltre, grazie al suo contenuto in omega-3, è utile nel trattamento di alcune problematiche della pelle, come la dermatite, ed ha proprietà emollienti e antinfiammatorie.

Dove acquistare online le Mandorle?

Scopri tutte le varietà di mandorle su fruttaebacche.it l’ecommerce per gli amanti della frutta secca senza sale e zuccheri aggiunti.

  • Mandorle pelate giganti
    16,00 €
    Mandorle pelate giganti 1kg - 2.5kg

    Acquista online le mandorle pelate giganti, senza sale aggiunto e senza conservanti.  Le nostre mandorle pelate giganti sono coltivate con cura e attenzione, rispettando la nostra filiera produttiva e i valori in cui crediamo: il rispetto per le persone e per il pianeta.  Puoi comprare le mandorle pelate giganti in confezioni ideali per veri...

    16,00 €
  • Mandorle sgusciate giganti
    9,90 €
    Mandorle sgusciate giganti 500g - 1kg - 2.5kg

    Acquista online le mandorle sgusciate giganti, senza sale aggiunto e senza conservanti.  Le nostre mandorle sgusciate giganti sono coltivate ogni giorno da mani colme di amore, nel rispetto dell'ambiente e di chi ci lavora per garantire un prodotto di altissima qualità ad un prezzo conveniente.  Puoi comprare le mandorle sgusciate giganti al naturale in...

    9,90 €
  • Mandorle Pelate Biologiche
    19,00 €
    Mandorle Pelate Biologiche 1kg

    Acquista online le mandorle pelate biologiche senza sale aggiunto.  Le nostre mandorle pelate biologiche provengono da agricoltura certificata biologica. Scegliamo con cura i nostri fornitori per garantire prodotti naturali ad un prezzo conveniente.  Puoi comprare le mandorle pelate biologiche al naturale in confezioni  ideali per veri appassionati di...

    19,00 €
  • Mandorle Sgusciate Biologiche
    17,50 €
    Mandorle Sgusciate Biologiche Italiane 1kg - 2.5kg

    Acquista online le mandorle sgusciate biologiche Italiane, senza sale aggiunto e senza conservanti. Le nostre mandorle sgusciate biologiche Italiane sono coltivate ogni giorno da mani colme di amore, nel rispetto dell'ambiente e di chi ci lavora per garantire un prodotto di altissima qualità ad un prezzo conveniente. Scopri i benefici delle mandorle...

    17,50 €
  • Mandorle Sgusciate a Fette
    7,80 €
    Mandorle Sgusciate a Fette 500g

    Acquista online le mandorle sgusciate a fette, senza sale aggiunto e senza conservanti.  Ogni materia prima viene selezionata con cura garantendo un prodotto naturale ad un prezzo conveniente. Con le nostre mandorle sgusciate a fette al naturale sostieni l’agricoltura di qualità, le persone che lavorano sui campi con amore, fatica e rispetto.     Puoi...

    7,80 €
  • Farina di Mandorle
    7,50 €
    Nuovo
    Farina di Mandorle 500g

    Acquista online la farina di mandorle pelate senza conservanti.  Le nostre mandorle pelate sono coltivate con cura e attenzione, rispettando la nostra filiera produttiva e i valori in cui crediamo: il rispetto per le persone e per il pianeta.  Puoi comprare la farina di mandorle pelate (finemente macinate) in confezioni ideali per veri appassionati di...

    7,50 €
  • Mandorle in granella
    6,20 €
    Nuovo
    Mandorle in granella 500g

    Acquista online le mandorle pelate in granella senza conservanti.  Ogni materia prima rispetta tutta la nostra filiera produttiva garantendo un prodotto senza zuccheri aggiunti ad un prezzo sostenibile. Con le nostre mandorle pelate in granella sostieni l’agricoltura di qualità, le persone che lavorano sui campi con amore, fatica e rispetto.     Puoi...

    6,20 €
  • Crema di Mandorle Pelate biologiche Italiane
    13,50 €
    Nuovo
    Crema di Mandorle Pelate Bio Italiane 500g

    Acquista online la crema di mandorle pelate 100% biologiche italiane. La nostra crema di mandorle pelate bio contiene esclusivamente un solo ingrediente. Non viene utilizzato alcun additivo, aroma, zucchero o sale per mantenere inalterato il naturale gusto della frutta secca. La crema di mandorle biologiche è fonte di proteine che contribuiscono al...

    13,50 €

Fonti e approfondimenti:

Francesca Buccella – I macro e micronutrienti nella frutta secca, disidratata, nei semi oleosi e nei prodotti macinati – Nuts for Life Edizioni

Nuts Book

www.consumer.bz.it/it/le-mandorle-amare-sono-tossiche

https://www.fruttaebacche.it/blog/frutta-secca-dalla-alla-z/

https://www.fruttaebacche.it/blog/10-tipi-frutta-secca-benefici/