Qual è l’origine della frutta secca e frutta disidratata (Frutta e Bacche)?

Pubblicazione 04 Apr 2019

Qual è l’origine della frutta secca e frutta disidratata (Frutta e Bacche)?

origini frutta secca

L’indicazione dell’origine sui pack dei prodotti è un argomento molto dibattuto su cui c’è molta confusione.

È obbligatorio indicarla sempre? Se no, quando è obbligatorio indicarla? Per che tipo di prodotti?

Cominciamo con il chiarire il primo punto: l’indicazione o meno dell’origine sul pack di un prodotto è regolamentata a livello Europeo e viene riassunta all’interno dei due Regolamenti: il Regolamento 1308/2013 e il Regolamento di esecuzione 543/2011.

Nonostante alcune referenze disponibili sull’e-commerce siano in realtà esenti dall’obbligo di indicazione dell’origine, come ad esempio la frutta disidratata essiccata, Frutta e Bacche ha deciso, per trasparenza, di indicare sempre l’origine della materia prima che si trova all’interno dei prodotti acquistabili.

Di seguito l’elenco dettagliato di tutte le principali origini dei prodotti disponibili sull’e-commerce:

 

 

Com’è possibile notare alcuni prodotti possono provenire da diverse regioni del mondo e nelle schede tecniche è stata inserita l’indicazione di tutte le principali possibilità di origine. Queste differenze dipendono dal fatto che cerchiamo sempre di garantire ai clienti il prodotto migliore. Acquistare da fornitori diversi ci consente di assicurare agli utenti dell’e-commerce il prodotto più fresco di raccolta e di garantire i quantitativi necessari per soddisfare la domanda.

Prodotti come alcuni tipi di frutta secca fra cui noci pecan, noci del Brasile, noci di macadamia e anacardi, così come alcuni tipi di frutta disidratata (mango, ananas, pitaya, cocco, datteri, banana e diverse altre) sono prodotti che necessitano di condizioni climatiche ben precise per poter crescere e di temperature generalmente elevate per poter maturare al meglio in maniera naturale. Queste condizioni non possono essere garantite in Italia se non in piccole realtà che, ad oggi, non possono sostenere un approvvigionamento continuo.

Nonostante queste evidenti difficoltà oggi l’obiettivo di Frutta e Bacche è quello di favorire sempre di più le realtà italiane. Abbiamo infatti iniziato con le noci in guscio e i pinoli da filiera controllata e con tutta la linea di Frutta e Verdura essiccata a bassa temperatura tutta 100% italiana.

Il nostro impegno è quello di offrirvi sempre più prodotti di origine italiana, favorendo in questo modo i produttori locali e, allo stesso tempo, garantendo maggiori controlli sulla materia prima.