Nuovo
More di Gelso Bianco Essiccate Visualizza ingrandito
More di Gelso Bianco Essiccate

More di Gelso Bianco Essiccate

Dall’albero del baco da seta, una pregiata fonte di fosforo.

Le nostre analisi nutrizionali hanno messo in evidenza che 100 g di more di gelso bianco essiccate contengono:

–       122 mg di fosforo, pari al 17% del VNR (valore nutritivo di riferimento): contribuisce al normale metabolismo energetico e alla normale funzione delle membrane cellulari, al mantenimento di ossa e denti sani

–       349 mg di calcio, pari al 44% del VNR, che contribuisce alla normale coagulazione del sangue e al normale metabolismo energetico ed è necessario per il mantenimento di ossa e denti

–       354 mg di polifenoli, che contrastano l’azione dei radicali liberi

Ingredienti: gelso essiccato.

Maggiori dettagli

5,20 € Iva incl.

Aggiungi alla lista dei desideri



Spedizione gratuita oltre i 40€

Solo prodotti genuini e garantiti

Paga in tranquillità, 100% sicuro
Ingredientigelso essiccato
Peso250g, 2.5kg
DICHIARAZIONE NUTRIZIONALEvalori medi per 100 g:
EnergiakJ 1595 / kcal 377
Grassi4.2 g
di cui acidi grassi saturi0.0 g
Carboidrati77.7 g
di cui zuccheri66.1 g
Fibre7.4 g
Proteine3.5 g
Sale0.00 g
Fosforo122 mg (17% VNR)
Polifenoli totali354 mg
OrigineTurchia
Fonteanalisi Euro Company
IndicazioniI consigli dispensati NON SONO IN ALCUN MODO DA RITENERSI DI VALORE MEDICO/PRESCRITTIVO. Le informazioni fornite sono a scopo puramente divulgativo e informativo, pertanto non intendono in alcun modo sostituirsi a consigli medici. In presenza di patologie occorre sempre consultare il proprio medico.
Calcio349 mg (44% VNR)
NutrientiPolifenoli, Calcio, Fosforo

Dall’albero del baco da seta, una pregiata fonte di fosforo

Il gelso bianco(Morus alba), appartenente alla famiglia delle Moraceae, è una specie poco longeva ad accrescimento rapido che può raggiungere un’altezza di 15-20 m.

Il frutto, lungo 1-2.5 cm, matura in giugno-luglio, è carnoso, con sapore dolciastro e lievemente acidulo. Selvatico presenta una colorazione viola scuro, mentre, in molte piante coltivate, assume un colore che varia dal bianco al rosato.

E’ apprezzato per essere una rapida fonte di energia di qualità è per la sua capacità di migliorare la digestione e la secrezione di succhi gastrici.

I gelsi bianchi secchi sono ideali come snack sano e gustoso perché hanno una percentuale elevata (oltre il 50%) di zuccheri naturali, principalmente glucosio e fruttosio. La presenza di fibra alimentare aiuta la digestione e a prolungare il senso di sazietà. Essi sono inoltre ricchi di calcio e fosforo.

Fonti:

 

SINU- Società Italiana Nutrizione Umana. www.sinu.it

www.wikipedia.org

www.agraria.org

Originario della Cina, venne introdotto in Europa verso il XV secolo, principalmente per la bachicoltura.

Nell'ottocento in molte regioni italiane era diventata una coltura fondamentale, tant'è che nelle zone rurali, nel giorno dell’Ascensione, un ramo di gelso veniva portato in processione per ricevere la benedizione. La successiva decadenza dell’allevamento del baco da seta in Europa ha portato anche alla quasi scomparsa di un interesse agricolo in questo continente.

I frutti venivano considerati lassativi e, per l’elevato contenuto di zuccheri, diverse popolazioni asiatiche li utilizzavano come edulcoranti, sia freschi sia secchi ridotti in farina. Inoltre per fermentazione e’ possibile ricavare una bevanda alcolica.

Fonti:
SINU- Società Italiana Nutrizione Umana.
 www.sinu.it
www.wikipedia.org
www.agraria.org

I consigli dispensati NON SONO IN ALCUN MODO DA RITENERSI DI VALORE MEDICO/PRESCRITTIVO. Le informazioni fornite sono a scopo puramente divulgativo e informativo, pertanto non intendono in alcun modo sostituirsi a consigli medici. In presenza di patologie occorre sempre consultare il proprio medico.

Nella medicina tradizionale cinese i gelsi bianchi sono noti da secoli e sono utilizzati per il trattamento di anemia, affaticamento e debolezza generale, per il sostegno ai reni e anche nella prevenzione e nel trattamento dei capelli grigi.

Le nostre analisi nutrizionali hanno messo in evidenza che 100 g di more di gelso bianco essiccate contengono:

- 122 mg di fosforo, pari al 17% del VNR (valore nutritivo di riferimento);

- 349 mg di calcio, pari al 44% del VNR, che contribuisce alla normale coagulazione del sangue e al normale metabolismo energetico, alla normale funzione muscolare, alla normale neurotrasmissione e alla normale funzione degli enzimi digestivi. Interviene nel processo di divisione e specializzazione delle cellule. E’ necessario per il mantenimento di ossa e denti normali;

-354 mg di polifenoli, che contrastano l’azione dei radicali liberi e l'invecchiamento cellulare.

Gran parte del fosforo presente nell'organismo (85%) è depositato nelle ossa insieme al calcio sotto forma di idrossiapatite; il rimanente 15% è situato nei tessuti molli e nei liquidi extracellulari, nei quali riveste un ruolo strutturale (fosfolipidi presenti in tutte le cellule e specialmente nel tessuto nervoso) ed un ruolo funzionale (fosfati) nel metabolismo intermedio e in una serie di composti adibiti a deposito e trasporto di energia (ATP).

Il fabbisogno di fosforo è uguale a quello del calcio.

L’assorbimento avviene come fosfato inorganico, sia con trasporto attivo che per diffusione, con l’intervento della vitamina D1 .

Il fosforo ha molteplici attività: contribuisce al normale metabolismo energetico, alla normale funzione delle membrane cellulari e al mantenimento di ossa e denti normali2 .

1 Cappelli e Vannucchi – Chimica degli alimenti. Conservazione e trasformazioni.

2 Regolamento (UE) n. 432/2012 della Commissione, del 16 maggio 2012- relativo alla compilazione di un elenco di indicazioni sulla salute consentite sui prodotti alimentari, diverse da quelle facenti riferimento alla riduzione dei rischi di malattia e allo sviluppo e alla salute dei bambini

Fonti:
SINU- Società Italiana Nutrizione Umana.
 www.sinu.it
www.wikipedia.org
www.agraria.org

I consigli dispensati NON SONO IN ALCUN MODO DA RITENERSI DI VALORE MEDICO/PRESCRITTIVO. Le informazioni fornite sono a scopo puramente divulgativo e informativo, pertanto non intendono in alcun modo sostituirsi a consigli medici. In presenza di patologie occorre sempre consultare il proprio medico.

Opinioni


Clicca qui per lasciare una recensione




Prodotti nella stessa categoria