Farina di Marroni

Granella e Farina di Frutta Secca

Piace agli appassionati di frutta secca 11 recensioni ricevute

Acquista online la farina di marroni italiani.

Con la nostra farina di marroni, sostieni l’agricoltura italiana di qualità e i frutti del nostro territorio. Da esperti di Frutta secca abbiamo scelto la farina di marroni di origine Italiana, precisamente Toscana-Emilia-Romagna (Italia).

La nostra farina di marroni ha un colore crema chiaro, dal sapore dolciastro con retrogusto leggermente affumicato. E' ideale per la preparazione di dolci, biscotti crepes e paste fresche.

Acquista la farina di marroni al naturale, potrai così utilizzarla nelle tue preparazioni in cucina e gustare in qualsiasi momento questo frutto tipicamente autunnale.

Puoi comprare la farina di marroni italiani in confezioni da 500g, ideali per veri appassionati di frutta secca. 

Ingredienti: marroni.

Origine: Italia

Peso: 500g 

Riferimento: ECO03705
7,80 €
( / Kg)
Prezzo più basso negli ultimi 30 giorni: 7,80 €
Peso
Disponibilità immediata

Qualità etica

Prezzo conveniente

Esclusiva Frutta e Bacche

Farina di marroni italiani

Farina di marroni

  1. Filiera italiana
  2. Senza conservanti
  3. Origine: Italia (Toscana - Emilia-Romagna)

Valori nutrizionali

Ingredienti Ingredienti: marroni.
Peso 500g
Modalità di conservazione Conservare in luogo fresco e asciutto.
Dichiarazione nutrizionale valori medi per 100 g:
Energia 1423 kJ / 337 kcal
Grassi 3,7 g
di cui acidi grassi saturi 0,6 g
Carboidrati 66 g
di cui zuccheri 23 g
Fibre 9,3 g
Proteine 5,3 g
Sale 0,01 g
Origine Italia
Etichetta e confezionamento Le immagini sono inserite a scopo illustrativo, il prodotto può subire modifiche in base alla disponibilità di magazzino e alla grammatura selezionata.
Prodotto Castagne/Marroni

Curiosità

Nel linguaggio comune il termine “castagna” viene utilizzato per definire qualsiasi tipo di frutto del castagno disponibile in commercio, anche se in realtà questo termine non è propriamente corretto. Un’importante distinzione che va fatta, infatti, è quella tra “castagne” e “marroni” che, nonostante vengano spesso utilizzati come sinonimi, indicano in realtà due prodotti ben diversi dal punto di vista morfologico, qualitativo e commerciale:

  • Castagne: il termine “castagna” comprende numerosissime varietà di derivazione dal castagno europeo, diffuse nelle diverse zone castanicole italiane. Di forma più allungata, colore bruno scuro, le castagne sono provviste di una buccia interna che penetra in profondità nell’interno della polpa, in qualche caso fino a dividerla (nel qual caso si parla di frutti settati) che le rende spesso difficili da sbucciare. Dal punto di vista commerciale le castagne vere e proprie sono di pezzatura diversa, più piccola e costano generalmente meno dei marroni, rispetto ai quali sono meno pregiate. La pezzatura varia dai 45 ai 100 frutti per kg.
  • Marroni: destinati sia alla trasformazione industriale che al consumo fresco; sono la tipologia più ricercata sul mercato dove si vendono a prezzi elevati. Sono considerati “marroni” i frutti di castagno non settati, di forma più “bombata”, con la buccia bruno chiaro leggermente striata e un gusto più dolce e profumato della castagna. Fra le caratteristiche principali del marrone c’è il fatto che l’episperma (cioè la buccia del frutto) non penetra la polpa e questo permette di sbucciarli più facilmente. La maturazione avviene verso la fine di settembre. Hanno una pezzatura medio grossa (da 55 a 70 frutti per kg).

Storia

Il castagno appartiene alla famiglia delle Fagaceae, che include anche i generi Fagus e Quercus. L’attuale classifi cazione tassonomica del genere Castanea si basa sullo studio effettuato da Richard A. Jaynes nel 1975, in cui si ipotizza che la pianta sia originaria della Cina. Da questo antenato si sarebbero poi sviluppate due vie di migrazione: una verso l’Europa, che avrebbe dato origine all’attuale specie Castanea sativa, e una verso l’America, da cui deriverebbero le specie asiatiche. Tra queste si annoverano la Castanea crenata e la Castanea mollissima coltivate in Cina, Giappone e Corea, oltre alla Castanea dentata coltivata in America.
La particolare importanza attribuita alla Castanea sativa e alle specie asiatiche si deve alla loro resistenza al mal dell’inchiostro e al cancro corticale. Il castagno raggruppa tredici specie native delle zone temperate dell’Asia Minore, Europa mediterranea e Stati Uniti dell’Est. Il suo nome deriva dal greco kàstanon, in latino castanea.
Il castagno si può riprodurre per seme e si moltiplica per innesto, per margotta di ceppaia e, attraverso il ricorso di tecniche particolari, per talea semilegnosa.

Le varietà di castagno coltivate in Italia sono numerosissime, ogni zona di coltivazione vanta diversi tipi, denominati secondo la località di produzione, che presentano caratteristiche quasi identiche ai frutti prodotti in altri ambiti. Si tratta probabilmente di ecotipi, varietà selezionate in base alle caratteristiche ambientali di coltivazione, provenienti in origine da poche specie leggermente differenziatesi per l’infl uenza delle condizioni del terreno e del clima delle diverse zone di coltivazione.

Fonti

  • Nutsbook

Selezione

Farina di marroni italiani Online

Vogliamo soddisfare la tua passione per i marroni al naturale. Tra tante varietà di farina di marroni in vendita, da esperti di frutta secca abbiamo selezionato farina di marroni italiani coltivati nel rispetto della nostra filiera.

Dove comprare la farina di marroni italiani?

La farina di marroni italiani la trovi solo sul nostro shop online di frutta secca e non nei negozi: questo è l’unico modo per offrirti farina di marroni italiani online di qualità e di filiera, in grandi formati e a prezzi convenienti.

Conservazione

Puoi conservare la farina di marroni italiani in luoghi freschi e asciutti, lontani da fonti di calore e umidità. Ecco 4 consigli utili: 

  • La condizione ideale di mantenimento della farina di marroni italiani è in ambiente refrigerato. La farina di marroni italiani Frutta e Bacche può anche essere conservata senza problemi a temperatura ambiente durante la stagione invernale date le basse temperature. Durante l’estate invece è consigliabile conservare in frigorifero o in ambienti il più freschi possibile, in quanto l’aumentare delle temperature potrebbe favorire il deperimento dei prodotti. 
  • Il contenitore ideale in cui conservare la farina di marroni italiani è il vetro. Grazie alla sua costituzione infatti è impenetrabile ad agenti chimici e gassosi, e avendo ottime capacità isolanti termiche mantiene per un tempo più lungo la temperatura iniziale rispetto agli altri materiali. Se il vetro è colorato tanto meglio: utilizzando vetri colorati si impedisce l’ingresso di alcune lunghezze d’onda di luce (inclusa quella ultravioletta) e quindi alcune caratteristiche nutrizionali ed organolettiche rimangono inalterate.  
  • È importante anche il tipo di chiusura del contenitore: un tappo ermetico fa sì che l’alimento sia protetto da un eccessivo contatto con l’ossigeno che può condurre a ossidazione lipidica e che può essere essenziale per i batteri aerobi. 
  • L’ambiente è sempre bene che sia ben areato: ventilando i locali si mantiene sotto controllo l’umidità interna che fuoriesce dalla finestra, garantendo il giusto equilibrio, il che aiuta a sfavorire l’insorgere di muffe. 

Prezzo conveniente

Per noi prezzo conveniente significa proporre farina di marroni accessibile a tutti. Vogliamo, da un lato, dare il giusto valore alle materie prime per ottenere un prodotto di qualità, dall’altro soddisfare le tue esigenze di prezzo. 

Stabiliamo infatti relazioni eque e di lungo termine con i nostri produttori, lontani dalla logica del prezzo più basso e basate sulla fiducia, cercando di offrirti il prodotto migliore e più naturale possibile. 

Non solo, scegliendo grammature superiori di farina di marroni contribuisci anche tu alla riduzione dell’uso di plastica.

Recensioni

La tua opinione è importante! Gli appassionati che hanno acquistato Farina di Marroni ci hanno raccontato cosa ne pensano esprimendo una valutazione e lasciando un commento. Come funzionano le recensioni prodotto?

Filtra recensioni
Filtra recensioni  (10)
Filtra recensioni  (1)
Filtra recensioni  (0)
Filtra recensioni  (0)
Filtra recensioni  (0)
Filtra recensioni  (0)
Reimposta

Buona
Il giorno Recensioni verificate
Un po' costosa ma ottima per pancake e dolci
rating
Ottimo prodotto
Il giorno Recensioni verificate
Una farina di marroni dolcissimi e deliziosi
rating
Farina
Il giorno Recensioni verificate
Nonostante non mi faccia impazzire come prodotto la vostra è davvero buona
rating
Non valutabile
Il giorno Recensioni verificate
Non ho ancora aperto la farina di marroni quindi non saprei valutarla
rating
GRADITA
Il giorno Recensioni verificate
GENTILE OMAGGIO DI "FRUTTA E BACCHE", MA NON ANCORA ASSAGGIATA.
rating
Devo ancora provarlo
Il giorno Recensioni verificate
Grazie del regalo
rating
Ottima
Il giorno Recensioni verificate
Esce un castagnaccio di ottima qualità
rating
farina
Il giorno Recensioni verificate
ottima
rating
Farina di marroni
Il giorno Recensioni verificate
Ancora la devo usare
rating
Ottima
Il giorno Recensioni verificate
L'ho usata per fare un castagnaccio delizioso
rating
Davvero buono
Il giorno Recensioni verificate
Davvero un ottimo prodotto, complimenti
rating

Domande & Risposte degli appassionati di Frutta Secca

Puoi essere il primo a fare una domanda su questo prodotto!